Per Redazione

Mercato Serie B: Paulinho è della Cremonese, Citro al Frosinone

Giornata di ufficialità per le squadre protagoniste del prossimo campionato di Serie B. La Cremonese piazza il colpo Paulinho per l’attacco, seguito anche dal Palermo. Ufficiale l’approdo a titolo definitivo dell’attaccante brasiliano dall’Al – Arabi.
Colpo in attacco anche per il Frosinone. Il club ciociaro ufficializza l’arrivo in prestito con obbligo di riscatto di Citro dal Trapani. Per il giocatore è pronto un contratto triennale. Rinforzo in difesa invece per la Ternana, che si assicura le prestazione dell’ex difensore rosanero Vitiello.
>> SPEZIA, DE COL: “PALERMO ALL’ESORDIO? TEST PER METTERCI ALLA PROVA”
Il club umbro è anche alla ricerca di una punta. Il primo obiettivo è Guido Marilungo, di proprietà dell’Atalanta. L’attaccante ha molte pretendenti ma prima di lasciare Bergamo deve rinnovare il suo contratto con i nerazzurri. La neopromossa Foggia guarda invece in casa Pescara per pescare un centrocampista di qualità: gli occhi del club pugliese si sono posati su Nicastro, primi contatti e offerta da 500mila euro.
L’articolo Mercato Serie B: Paulinho è della Cremonese, Citro al Frosinone proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Spezia, De Col: “Palermo all’esordio? Test per metterci alla prova”

Tre giorni all’esordio. Sabato sera sarà tempo di Palermo – Spezia, prima giornata del campionato di Serie B 2017/2018. Sfida tra squadre di alta classifica che hanno vissuto un’estate di cambiamenti, a partire dai rispettivi allenatori.
Una trasferta complicata per i liguri ma che potrebbe essere utile per trovare ulteriori stimoli: “Sono contento perché giocare alla ‘Favorita’ sarà un test importante che ci metterà subito alla prova in un ambiente molto difficile”, il commento di Filippo De Col, terzino dello Spezia, a La Nazione.
>> BEPPE IACHINI A SN: “PALERMO FAVORITO. DYBALA E BELOTTI, CHE RICORDI”
“Prima o poi dobbiamo incontrare tutte le squadre”, prosegue il difensore dei liguri. “Il nostro obiettivo è raggiungere la salvezza e indirizzare i giovani sulla strada giusta. La B è molto difficile  – ammette – , bisogna raggiungere l’obiettivo del mantenimento della categoria il prima possibile. Possiamo fare un bel campionato, ma solamente se diamo il 150% in campo e se seguiamo il nostro allenatore”, conclude.
L’articolo Spezia, De Col: “Palermo all’esordio? Test per metterci alla prova” proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Palermo, Primavera: pareggio in amichevole contro la Parmonval

Termina in pareggio il primo test amichevole del Palermo Primavera, che ha affrontato al “Pasqualino” di Carini la Parmonval.
>> PRIMAVERA, PORCHIA: “GOL DI LA GUMINA? HO AVUTO LA PELLE D’OCA”/ VIDEO
La gara è terminata 1-1. Per i baby rosanero, guidati da Scurto in panchina, a segno Ciro Sicuro al 30′ del secondo tempo. Il vantaggio iniziale della Parmonval ( impegnata nel campionato di Eccellenza, girone A) è stato invece siglato da Picone.
Un primo passo per la Primavera rosanero verso l’inizio del campionato, in programma il 9 settembre. Per i ragazzi di Scurto esordio casalingo contro il Bari ( ECCO IL CALENDARIO COMPLETO )
L’articolo Palermo, Primavera: pareggio in amichevole contro la Parmonval proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Roma, nuovo tentativo per Berardi: alternative Schick e Munir

La Roma cerca un esterno offensivo da regalare a Eusebio Di Francesco e che possa sopperire alla partenza di Salah. Nelle ultime ore si registra un ritorno di fiamma per Domenico Berardi.
>> CHAMPIONS LEAGUE, NAPOLI AI GIRONI. STASERA IL LIVERPOOL
Il club giallorosso aveva come prima scelta il giocatore del Sassuolo, pista poi abbandonata per l’alta cifra chiesta dalla società di Squinzi. E così la Roma ha virato su Mahrez: i tentativi per portare in Italia l’algerino sono stati però vani, il Leicester ha puntualmente rifiutato tutte le offerte.
La prima giornata di campionato, con la Roma vittoriosa a Bergamo contro l’Atalanta, ha fatto notare la mancanza di una soluzione nella fascia destra d’attacco del 4-3-3 giallorosso. Così il ds Monchi ha ripreso i contatti per Berardi.
>> CLAMOROSO CHELSEA: “CONTE AD UN PASSO DALL’ESONERO”
L’operazione rimane di difficile riuscita, ma la Roma spera in un ammorbidimento della posizione del Sassuolo. Se anche questa pista dovesse sfumare, le alternative giallorosse portano i nomi di Schick e Munir, scuola Barcellona.
L’articolo Roma, nuovo tentativo per Berardi: alternative Schick e Munir proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Pirrello ai saluti: “Palermo, spero sia solo un arrivederci!”/ FOTO

Roberto Pirrello fa le valigie e lascia ancora una volta il Palermo. Il difensore centrale, nato ad Alcamo, è pronto per una nuova avventura in Serie C.
Una costante degli ultimi anni, viste le sue passate esperienze con le maglie di Livorno e Siracusa: “Nel calcio non si sa mai quale sia la soluzione migliore, l’importante è decidere con la propria testa – si legge sul profilo instagram del giocatore – . Felice di essere tornato a vestire questa maglia e questi colori ma altrettanto felice di cominciare una nuova avventura. Spero sia un arrivederci e non un addio. Forza palermo sempre”, conclude in un post pubblicato sul noto social network.
>> MERCATO PALERMO: RISPOLI RIMANE? REBUS LO FASO, EMBALO…
Per il classe ’96 si registrano gli interessi di Sambenedettese, Monza, Pistoiese e Livorno, con i toscani in leggero vantaggio. Dopo una preason vissuta con il Palermo, squadra nella quale è cresciuto, Pirrello adesso vola di nuovo in prestito. E i saluti, come detta la moda del momento, arrivano attraverso i social.

Nel calcio non si sa mai quale sia la soluzione migliore, l’importante è decidere con la propria testa… felice di essere tornato a vestire questa maglia e questi colori ma altrettanto felice di cominciare una nuova avventura spero sia un arrivederci e non un addio forza palermo sempre ⚫️ #palermocalcio #rosanero #serieB
Un post condiviso da Roberto Pirrello #31 (@robertopirrello31) in data: 23 Ago 2017 alle ore 00:56 PDT

L’articolo Pirrello ai saluti: “Palermo, spero sia solo un arrivederci!”/ FOTO proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Foschi: “Orgoglioso di questo Cesena. Il Palermo di Tedino… “

A pochi giorni dall’inizio del campionato di Serie B torna a parlare Rino Foschi. L’ex DS del Palermo parla del suo Cesena, attivo sul mercato per gli ultimi rinforzi, ma anche dei rosanero inseriti nel novero delle squadra favorite per la promozione in Serie A.
MERCATO PALERMO, RISPOLI RESTA? REBUS LO FASO
In un’intervista rilasciata al Corriere delo Sport Foschi dichiara: “Sarà un campionato agguerrito. Una vera e propria A2, con le tre retrocesse che grazie soprattutto al paracadute hanno investito molto pure sui cartellini. Ci sono squadre davvero fortissime, mi incurisisce il Palermo che ha un allenatore esordiente come Tedino davvero bravo”.
Foschi però guarda anche al suo Cesena, orgoglioso di aver fatto il meglio con quanto a disposizione: “Abbiamo allestito la squadra al meglio del possibilità, con la massima attenzione ai valori tecnici e al contempo alle risorse economiche. Non proviamo vergogna se non possiamo fare cose che sono invece possibili per gli altri. Noi facciamo i passi possibili, abbiamo le valorizzazioni e cerchiamo soluzioni in linea con le nostre possibilità”.
IACHINI A SN: “IL PALERMO É FAVORITO”
ZAMPARINI TRATTA LA CESSIONE. COINVOLTO STUDIO WITHERS
E nonostante sia possibile l’arrivo di Crimi, Foschi ribadisce: “Il Cesena ha una sua identità, con un pubblico speciale di cui c’è da essere orgogliosi. Comincia un’altra avventura stimolante, cerchiamo di ottenere il massimo con la consapevolezza di ciò che siamo”.
LEGGI ANCHE:
PALERMO NEL DESERTO, FLOP ABBONAMENTI
PALERMO, ECCO IL TEDINO PENSIERO
>FOTO – PALERMO, CENA DI SQUADRA A MONDELLO: LA GALLERY
>> ORLANDO: “PARLATO CON ZAMPARINI, DUE TRATTATIVE PER LA CESSIONE DEL CLUB” – FOTO
L’articolo Foschi: “Orgoglioso di questo Cesena. Il Palermo di Tedino… “ proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Clamoroso Chelsea: “Conte ad un passo dall’esonero”

Sembra incredibile, ma Antonio Conte sarebbe ad un passo dall’esonero dal ruolo di manager del Chelsea. La clamorosa bomba di mercato è arrivata nelle ultime ore e rischia di sconvolgere i piani di tutta Europa e della Premier League (dove si sono giaccone le prime 2 giornate).
MERCATO NAPOLI, ASSALTO A ZINCHENKO
A riportare la clamorosa indiscrezione è la BILD, che in Germania scrive di un Conte già virtualmente licenziato e di possibili contatti con l’ex allenatore del Boruss Dortmund Thomas Tuchel (vincitore lo scorso anno della Coppa di Germania), di cui Bosz ha preso il posto in giallonero.
Alla base del possibile esonero di Conte (una vittoria e una sconfitta in campionato)ci sarebbero le scelte di mercato dopo il titolo vinto lo scorso anno, che ha portato il Chelsea a spendere molto (Morata e Rudiger su tutti) ma anche a cedere senatori dello spogliatoio come Terry e giocatori di peso come Matic (passato allo United).
MERCATO PALERMO, RISPOLI RESTA? REBUS LO FASO
Conte ritiene la squadra indebolita e Abramovich sembra intenzionato a non far passare “impunita” tale accusa: la direttrice del Chelsea, Marina Granovskaia dovrebbe prendere a breve una decisione e per l’ex ct azzurro, dopo il caso Costa, si rischia un clamoroso ribaltone.
LEGGI ANCHE:
IACHINI A SN: “IL PALERMO É FAVORITO”
PALERMO, ECCO IL TEDINO PENSIERO
>FOTO – PALERMO, CENA DI SQUADRA A MONDELLO: LA GALLERY
ZAMPARINI TRATTA LA CESSIONE. COINVOLTO STUDIO WITHERS
FOTO – LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI, 23 AGOSTO
L’articolo Clamoroso Chelsea: “Conte ad un passo dall’esonero” proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Palermo, campagna abbonamenti: oggi la chiusura

Ultime ore a disposizione per i tifosi rosanero. Si chiude oggi, 23 agosto, infatti, la campagna abbonamenti del Palermo in vista del campionato di Serie B e che stando alle cifre raccolte rischia di viaggiare verso il record storico negativo.
MERCATO PALERMO, RISPOLI RESTA? REBUS LO FASO
Questo il comunicato del club rosanero: “Si chiuderà oggi alle ore 16 la Campagna Abbonamenti per la stagione 2017-2018 dell’U.S. Città di Palermo. E’ ancora possibile sottoscrivere la propria tessera stagionale nelle rivendite autorizzate Vivaticket, su Internet, presso l’Ufficio Abbonamenti dello stadio “Renzo Barbera” ed a breve presso gli Store Ufficiali”. CLICCA QUI PER TUTTE LE INFO.
FLOP PABBONAMENTI – PALERMO NEL DESERTO
Di seguito i prezzi della campagna abbonamenti (chi intende rinnovare in questa fase di vendita libera avrà comunque diritto allo sconto, non alla prelazione sul posto):
VECCHI ABBONATI (prezzo intero):
Curva: 135 euro
Tribuna Montepellegrino Sup. Laterale: 180 euro
Tribuna Montepellegrino Sup. Centrale: 250 euro
Tribuna Montepellegrino Inf. Laterale: 240 euro
Tribuna Montepellegrino Inf. Centrale 295 euro
Tribuna Laterale: 490 euro
Tribuna Centrale: 710 euro
Centralissima: 1500 euro
Autorità Socio Sostenitore: 2450 euro
ZAMPARINI TRATTA LA CESSIONE. COINVOLTO STUDIO WITHERS
IACHINI A SN: “IL PALERMO É FAVORITO”
NUOVI ABBONATI (prezzo intero):
Curva: 150euro
Tribuna Montepellegrino Sup. Laterale: 210 euro
Tribuna Montepellegrino Sup. Centrale: 295 euro
Tribuna Montepellegrino Inf. Laterale: 270 euro
Tribuna Montepellegrino Inf. Centrale: 350 euro
Tribuna Laterale: 550 euro
Tribuna Centrale: 820 euro
Centralissima: 1700 euro
Autorità Socio Sostenitore: 2800 euro
LEGGI ANCHE:
PALERMO, ECCO IL TEDINO PENSIERO
>FOTO – PALERMO, CENA DI SQUADRA A MONDELLO: LA GALLERY
>> ORLANDO: “PARLATO CON ZAMPARINI, DUE TRATTATIVE PER LA CESSIONE DEL CLUB” – FOTO
FOTO – LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI, 23 AGOSTO
L’articolo Palermo, campagna abbonamenti: oggi la chiusura proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Mercato Napoli: riparte l’assalto a Zinchenko

“Siamo apposto così”. Per Sarri il Napoli è già apposto così, ma dopo il passaggio del turno in Champions la rincorsa al rinforzo può ripartire e il nome caldo è quello dell’ucraino Oleksandr Zinchenko.
SARRI: “QUALIFICAZIONE MERITATA”.
Il 20enne centrocampista offensivo del Manchester City è da tempo il profilo scelto dai partenopei per completare la rosa e ora, con un tesoretto da spendere grazie alla qualificazione ai gironi di Champions, secondo il Corriere dello Sport, il DS Giuntoli può davvero rompere gli indugi offrendo agli inglesi un prestito oneroso.
Zinchenko è un esterno alto, con grandi doti offensive, l’ideale per far rifiatare nell’arco della stagione quelli che per ora sono l’oro di Napoli, Insigne e Callejon, entrambi a segno ieri contro l’Allianz Riviera e perno del gioco di Sarri, che necessita di una rosa lunga per puntare davvero al sogno scudetto.
MERCATO PALERMO, RISPOLI RIMANE?
 
L’unico intoppo sono ora le cessioni (da valutare quella di Pavoletti tra le punte) e la trattativa complicata per il rinnovo di Ghoulam, con il quale non si riesce a trovare l’accordo. Ma il Napoli di Sarri continua a prendere forma.
L’articolo Mercato Napoli: riparte l’assalto a Zinchenko proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione

Benevento, sogno Di Chiara: è il primo bagherese a giocare in Serie A

Un sogno realizzato. Il sogno di Gianluca Di Chiara, terzino di 23 anni, che domenica sera entrando in campo al posto di Gaetano Letizia negli ultimi 18 minuti di Samp – Benevento è diventato il primo bagherese a giocare in Serie A.
MERCATO PALERMO, RISPOLI RESTA? REBUS LO FASO
Il Giornale di Sicilia ripercorre la storia del terzino sinistro originario del quartiere Sant’Antonio e che il prossimo 26 dicembre compirà 24 anni. Di Chiara (l’anno scorso 38 presenze in Serie B e un gol) è cresciuto in Sicilia fino alla fine degli anni ’90, poi il padre si è dovuto trasferire per lavoro a Reggio Emilia, senza però mai troncare i rapporti con Bagheria.
Di Chiara raggiunge un traguardo mai riuscito ad un suo concittadino, pur senza aver mai giocato nella squadra cittadina. Il percorso inverso lo aveva fatto in un certo senso Salvatore Aronica, palermitano di nascita ma unico ex giocatore del Bagheria calcio a raggiungere la Serie A.
IACHINI A SN: “IL PALERMO É FAVORITO”
La gavetta di Di Chiara è stata lunga: un anno nella Primavera del Palermo, poi tante squadre dalla Reggiana al Pavia, dal Catanzaro al Lecce passando per Foggia, prima dell’anno della conferma a Perugia e l’esordio in Serie A con il Benevento.
Un esordio che non può che rendere orgogliosa la città di Bagheria e anche chi non ha potuto averlo come giocatore, Domenico Prestigiacomo, ex presidente del Bagheria: “Sono amico di suo fratello. Quando Gianluca aveva 3 anni lo facevamo calciare nel suo terrazzo e già intravedevamo le sue qualità incredibili. Sono contento per lui e la sua famiglia. un riscatto meritato dopo tante difficoltà”.
LEGGI ANCHE:
ZAMPARINI TRATTA LA CESSIONE. COINVOLTO STUDIO WITHERS
PALERMO NEL DESERTO, FLOP ABBONAMENTI
PALERMO, ECCO IL TEDINO PENSIERO
>FOTO – PALERMO, CENA DI SQUADRA A MONDELLO: LA GALLERY
>> ORLANDO: “PARLATO CON ZAMPARINI, DUE TRATTATIVE PER LA CESSIONE DEL CLUB” – FOTO
L’articolo Benevento, sogno Di Chiara: è il primo bagherese a giocare in Serie A proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT