Marotta racconta la trattativa per Dybala: “Ottima affare”

Il primo dei tre successi che la Juventus si è prefissata di raggiungere, è già in bacheca. La vittoria della Coppa Italia contro la Lazio, una delle migliori squadre del momento, ha portato entusiasmo e convinzione nello spogliatoio bianconero, che adesso si prepara ad accogliere il Crotone e prendersi lo Scudetto, la prossima domenica.
In tanti hanno cercato di scovare il segreto di questa Juventus, che sembra ben al di sopra delle altre concorrenti. Marotta, presente all’evento J1897 Members Day allo Stadium, ha provato a spiegarlo, ma intanto ha ringraziato chi ha fatto parte di questa vittoria: “Qual è il segreto bianconero? Rappresento in questo momento la parte sportiva della società, ma ringrazio anche i miei collaboratori Fabio Paratici e Pavel Nedved, i grandi artefici delle vittorie vicini ad un altro grande protagonista, Allegri”.
Uno di questi segreti potrebbe il mercato, fatto egregiamente dai bianconeri: ” E’ normale che quando decidiamo di acquistare un giocatore, andiamo a vedere due parametri fondamentali: l’aspetto relativo al costo, il valore del giocatore ma anche dal punto di vista personale. E’ difficile entrare nella psicologia dei soggetti; in azienda normale esistono i colloqui ed i test d’ingresso”.
Una delle grandi operazioni portate avanti da Marotta, è quella di Paulo Dybala, lui stesso ne parla così: “Nel calcio ci sono tempistiche talmente veloci che non è possibile far questo. basta un’ora di ritardo per perdere il giocatore. Esempio lampante è Dybala. Sull’argentino c’erano top club stranieri ed italiani; noi, quindi, abbiamo dovuto accelerare e chiudere l’operazione d’accordo con il presidente Agnelli. Per fortuna è stata una buona operazione di mercato”
L’articolo Marotta racconta la trattativa per Dybala: “Ottima affare” proviene da Stadionews24.
Pubblicato su RADIO PALERMO CENTRALE in: SPORT

Per Redazione Sport 0 Commenti

0 Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *