Rino Foschi a IGS Football Conference: “Zamparini in grande difficoltà. Il passato va ripetuto”

Written by on 3 ottobre 2018

Il direttore dell’area tecnica rosanero, Rino Foschi, intervenuto in conferenza stampa durante l’evento Conference 403 organizzato da La Marsa Football, ha dichiarato senza peli sulla lingua come Zamparini non sia più nelle condizioni di gestire a livello economico il Palermo, come una volta.

L’ex Cesena a tal proposito ricorda i tempi d’oro dei rosanero, ovvero quella lunga scalata dal 2002 al 2008 in cui Zamparini riuscì a distinguersi con grandi capacità organizzative e finanziarie: “Raccontare il bello è facile, raccontare le delusioni è difficile. Se io devo raccontare la storia di Palermo non posso che farlo con entusiasmo perché sono stati sei anni bellissimi con “un altro presidente” che aveva delle possibilità diverse da oggi. Devo ringraziarlo di tutto perché mi ha dato la possibilità di fare la storia dei rosanero. Oggi non possiamo più emulare quel passato, ma l’obiettivo è sempre quello di tornare in serie A perché la squadra è competitiva. Possibilmente  speriamo di farcela mantenendo sempre lo stesso allenatore“.

Rino Foschi, prima dell’incarico di questa estate, era già tornato a Palermo due anni fa, quando i rosanero erano in serie A: “In quell’anno non mi sono trovato bene. E quindi avevo deciso di lasciare. Ma nonostante questo, io sono sempre innamorato di Palermo e della Sicilia, ecco perché sono tornato. Con Zamparini ho sempre avuto un rapporto di amore e di odio, ma indipendentemente da questo per me è stato uno dei migliori presidenti che ho avuto. Purtroppo oggi la crisi si è presa gli imprenditori e anche lui si è trovato in difficoltà. Dopo quei due anni, in cui abbiamo dato via Dybala e Vazquez, la situazione è peggiorata. Tuttavia ciò che ci anima ancora nel nostro lavoro è la passione, nonostante i problemi”.

Il romagnolo aggiunge anche un chiarimento sui cosiddetti scontenti come Rispoli e Pomini (in scadenza), giocatori che non sono riusciti ad andare via nella finestra di mercato estivo: “I ragazzi sono a disposizione. Probabilmente faremo un doppio matrimonio e quindi prolungheremo alcuni di questi contratti”.

 

 


RADIO PALERMO CENTRALE

L'informazione oltre la musica

Current track
TITLE
ARTIST

Background