Sicilia, visita istituzionale dell’Ispettrice Nazionale delle Infermiere Volontarie della CRI

Written by on 3 Settembre 2019

L’ispettrice Nazionale delle Infermiere Volontarie, S.lla Emilia Bruna Scarcella, sarà in Sicilia per la sua prima visita istituzionale come Capo del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana.
Saranno tre giorni intensi che vedranno S.llascarcella impegnata dal 4 al 6 settembre prossimo.
Nel pomeriggio del 4 settembre, presso il Salone delle Bifore di Palazzo Sclafani, a Palermo, l’Ispettrice incontrerà i vertici di Corpo della regionee una rappresentanza delle Infermiere Volontarie provenienti da tutti e 9 gli Ispettorati  della Sicilia. All’incontro sarà presente anche Luigi Corsaro, Presidente del Comitato Regionale Sicillia della CRI.
Nell’ambito della Mostra Fotografica “Il ruolo delle donne durante la Grande Guerra”, realizzata dalla Prof.ssa Maria Canale e inserita nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri, S.lla Scarcella interverrà alla tavola rotonda organizzata per giovedì 5 settembresul ruolo delle Infermiere Volontarie durante il primo conflitto mondiale. La mostra itinerante in due anni ha girato tutta l’italia e vede la Sicilia, e in particolare Palermo, come tappa conclusiva. Alla tavola rotonda, che si svolgerà a Palazzo Sclafani, tra i relatori, il Comandante dell’Esercito Italiano in Sicilia, Gen. D. Claudio Minghetti.
Su invito di Angela Fundarò Mattarella, Presidente del Club Inner Wheel Palermo Normanna, L’Ispettrice Nazionale presenzierà alla presentazione del libro “Crocerossine in Sicilia” di Vittorio lo Jacono. La presentazione alla Terrazza del Loggiato di San Bartolomeo sarà l’occasione per ricordare Emanuela Setti Carraro, già Infermiera Volontaria della Croce Rossa Italiana, nei giorni in cui ne ricorre l’omicidio per mano mafiosa insieme al marito, il Prefetto di Palermo Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa. Tra gli ospiti anche il Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, Gen. D. Giovanni Cataldo.
Siamo orgogliose ed emozionate – è il pensiero di S.lla Anna Di Marzo, Ispettrice Regionale Sicilia delle Infermiere Volontarie CRIche S.lla Emilia Bruna Scarcella abbia voluto inaugurare il suo giro di visite istituzionali proprio in Sicilia. Saranno tre giorni intensi in cui la storia, l’importanza e il ruolo delle Infermiere Volontarie sarà messo in evidenza sotto molteplici aspetti e sono certa che la visita dell’Ispettrice Nazionale saprà dare nuova linfa alle tante attività che il Corpo svolge quotidianamente a supporto della popolazione e come ausiliario delle forze armate italiane”.
Anche Luigi Corsaro, Presidente del Comitato Regionale Sicilia della CRI ha voluto esprimere “viva soddisfazione per la visita che l’Ispettrice Nazionale S.lla Scarcella ha voluto riservare alle Infermiere Volontarie in Sicilia. Sono certo – ha aggiunto Corsaro – che l’entusiasmo suscitato dalla sua presenza e il calore mostrato da tutta la CRIsiciliana saranno di ottimo auspicio per proseguire le sue visite istituzionali nel resto d’Italia”.


RADIO PALERMO CENTRALE

L'informazione oltre la musica

Current track
TITLE
ARTIST

Background